diventa uno di noi

Vai alla pagina ICE

Vai al sito nazionale

visita il sito regionale

scopri il nostro magazine

I NOSTRI PARTNERS


Partner di CRI Spoltore







Dati da Spoltoremeteo

Stazione meteorologica
di Spoltore



Scrivici


Visite totali:


Statistiche di oggi:

Francesco Rocca confermato presidente nazionale

Direttivo nazionale CRIDomenica 15 maggio si è concluso il lungo processo elettorale della Croce Rossa Italiana con l’elezione del Presidente nazionale, Francesco Rocca, dei tre consiglieri del Consiglio Direttivo Nazionale, Paola Fioroni, Massimo Nisi e Rosario Valastro, e del Consigliere Giovane, Gabriele Bellocchi.
Per l’intera giornata i Presidenti dei Comitati di tutta Italia ad ogni livello, hanno votato a Roma, concludendo così la tornata elettorale iniziata a febbraio scorso e che ha visto la conferma del Presidente nazionale ed in più l’elezione dei membri del consiglio direttivo, tutti con una lunga esperienza di volontariato nei propri territori in Umbria, Liguria e Sicilia.

La Croce Rossa Italiana, dopo il riordino, è persona giuridica di diritto privato, è di interesse pubblico ed è ausiliaria dei pubblici poteri nel settore umanitario, nonché posta sotto l’alto Patronato del Presidente della Repubblica.
La Croce Rossa Italiana è ufficialmente riconosciuta dalla Repubblica Italiana con il decreto legislativo del 28 settembre 2012, n. 178 quale Società volontaria di soccorso ed assistenza, ausiliaria dei poteri pubblici in campo umanitario, in conformità alle Convenzioni di Ginevra ed ai successivi Protocolli aggiuntivi, e quale unica Società Nazionale della Croce Rossa autorizzata ad esplicare le sue attività sul territorio italiano.

L’attività di raccolta sangue nel 2015

donazione del esangueRelazione sulle attività del 2015 della Referente del Comitato CRI di Spoltore alla Donazione di Sangue ed Emoderivati, Sara Camplese.

Dopo la creazione, alla fine del 2014, di un primo database (cartaceo e digitale) che raccogliesse i dati dei primi donatori interessati dalla donazione con autoemoteca organizzata presso il Centro Commerciale L’Arca di Spoltore in occasione della Festa di Comitato del 14/07/2014, la segreteria di comitato preposta alla gestione della donazione di sangue ed emoderivati ha concentrato la propria attività per il 2015 su due fronti:

Continua a leggere

Nuovo Consiglio direttivo regionale CRI Abruzzo

perfettiLo scorso 17 aprile si sono svolte in Italia le elezioni per la ricostituzione degli organi statutari regionali di Croce Rossa Italiana.

Per il Comitato regionale CRI Abruzzo è stato confermato il presidente uscente Gabriele Perfetti eletto insieme ai nuovi consiglieri Guido Santoro, Maria Mucciante, Sonia Verdini ed al consigliere giovane Pierpaolo Esposito.

Ai nuovi eletti le nostre congratulazioni ed auguri di buon lavoro.

 

Insediate le cariche dei Comitati CRI della Regione Abruzzo

Distintivo presidente localeDopo aver acquisito i verbali dall’Ufficio elettorale regionale della CRI Abruzzo, con provvedimento nr.46 del 17 marzo 2016 il Presidente nazionale CRI Francesco Rocca ha deliberato di convalidare l’elezione dei Presidenti e dei Consiglieri dei Comitati CRI dell’Abruzzo, proclamati eletti nella tornata elettorale dello scorso 28 febbraio.

Le nuove cariche statutarie entrano finalmente nel pieno possesso dei poteri loro demandati dallo Statuto e resteranno in carica per il prossimo quadriennio. Qui di seguito potrete visionare o scaricare il documento di nomina in formato PDF.

Insediamento Cariche CRI Regione Abruzzo

Eletto il nuovo Consiglio direttivo del Comitato CRI di Spoltore

Pierluigi ParisiCon le elezioni generali del 28 febbraio sono stati costituiti gli organi di governo del Comitato di Spoltore della Croce Rossa Italiana. Presidente è stato eletto Pierluigi Parisi, già Commissario da 2 anni, da quando cioè fu costituito il nuovo Comitato locale di Spoltore. Insieme a Parisi sono stati eletti Consiglieri Sisto Andrea Palozzi, Maria Carmen Fanaro e Franco Probi che rimarranno in carica per i prossimi quattro anni. Il nuovo Consiglio Direttivo si insedierà ufficialmente subito dopo la proclamazione ed avrà cura di governare il lavoro di oltre 200 volontari.
Il Comitato CRI di Spoltore, creato poco più di 2 anni fa, si è velocemente sviluppato fino a diventare un preciso punto di riferimento per l’intero territorio e per la comunità di cui fa parte; ad oggi i volontari sono attivi nei molteplici servizi di istituto che la Croce Rossa è chiamata a svolgere: emergenza-urgenza 118, trasporto infermi, protezione civile, inclusione sociale, raccolta sangue. Particolare risalto hanno le iniziative rivolte ai giovani, ma anche le attività dell’Unità di Strada che opera in favore dei senza dimora e quelle fornite dalla squadra di soccorso psico-sociale.
Con le elezioni generali del 28 febbraio, che hanno rinnovato i vertici di oltre 500 Comitati Locali CRI in Italia, prosegue il percorso di riforma e privatizzazione della Croce Rossa Italiana. I prossimi appuntamenti ad aprile e maggio riguarderanno i Comitati regionali ed il Comitato nazionale.